Spedizione nello stesso giorno *
%Sconto su grandi quantitativi fino al 15% *
3 anni di garanzia *
Già oltre 1.500.000 clienti *

Ordini effettuati entro 0 ore 27 minuti:
Verranno spediti oggi stesso

SSL

Selezione del modello - Seleziona un produttore

Il produttore non si trova nell’elenco? Qui è possibile trovare altri produttori

Stampante offline: consigli utili

La vostra stampante è offline e non sapete cosa fare? Non preoccupatevi. Qui trovate un elenco di svariate soluzioni al vostro problema. Così facendo, potete risolvere il tutto in modo facile e veloce per riprendere a usare il vostro dispositivo.
 

Stampante offline - Soluzioni per varie marche e sistemi operativi

Esistono svariate ragioni per cui una stampante può risultare offline. Per esempio, può dipendere dal sistema operativo (come Windows 7 o Windows 8). Ma anche i vari fabbricanti hanno le loro peculiarità: a volte, la stampante va offline all’improvviso. Sebbene sia collegata, la periferica risulta offline. Un problema frequente anche per utenti esperti. Per fortuna, lo “stato offline” può essere risolto per lo più con pochi gesti. Una volta affrontato il problema, si può ricominciare a usare la stampante. Anche se non si riesce a disabilitare lo stato, i singoli produttori hanno consigli utili che possono aiutare a risolvere il problema.


Se la stampante ha smesso di stampare, non dovete disperare, bensì risolvere il problema in modo facile e veloce seguendo le istruzioni. P.es., se una stampante di rete risulta sempre offline perché la rete fa i capricci e non riconosce più la periferica, qui trovate dei suggerimenti utili.  E ce ne sono anche per problemi con stampanti wi-fi e lo stato “offline”, nonostante la periferica sia accesa. In tal modo, stampanti laser, a getto d’inchiostro e fotografiche o dispositivi multifunzione tornano presto a funzionare.
 

Indice

 
1. Consigli generali per lo stato “offline”
1.1. Stampante offline (porta USB)
1.2. Stampante wi-fi offline
2. Il firewall blocca la stampante
2.1. Che problemi insorgono usando un firewall?
2.2. Come stabilire se il firewall è la causa del problema?
2.3. La soluzione basilare in caso di problemi con il firewall
3. Risoluzione problemi avanzata
4. Stampante offline: la periferica compare più volte nella gestione dispositivi
5. La stampante risulta offline - Consigli per varie marche
5.1. La stampante HP è offline - Cosa fare?
5.2. La stampante Brother è offline - Cosa fare?
5.3. La stampante Canon è offline - Cosa fare?
 

1. Consigli generali per lo stato “offline”


Qui trovate soluzioni generali per l’eventualità che la vostra stampante risulti perennemente offline. Vi preghiamo di osservare anche quanto indicato nel manuale di istruzioni del produttore. I seguenti consigli utili, grazie ai quali potete riportare lo stato della vostra stampante da offline a online, sono solo indicazioni per le varie marche di stampanti sul mercato. Spesso, la soluzione al problema è molto semplice. Tuttavia, in caso di difficoltà più grandi, vi invitiamo a rivolgervi all’assistenza del rispettivo produttore.
 


1.1. Stampante offline (porta USB)

Se la vostra stampante è collegata al computer tramite cavo USB e risulta offline, vi preghiamo di verificare i seguenti punti.    

  • Controllate che la vostra stampante sia accesa e collegata correttamente. Errori relativi al driver del dispositivo USB vengono indicati con un simbolo di avvertimento giallo in basso a destra, sulla barra delle applicazioni. Provate a collegare la stampante a un’altra porta USB del PC.

  • Se, durante l’uso, la stampante è passata alla modalità di risparmio energetico, può essere questa la ragione per cui risulta offline. In questo caso, è auspicabile riavviare la stampante e ricollegarla al computer.

  • Se la vostra stampante non viene riconosciuta a causa delle impostazioni di Windows, potete semplicemente aprire il pannello di controllo di Windows, andare su “Visualizza dispositivi e stampanti” e, cliccando il tasto destro del mouse posizionato sulla vostra stampate, aprire una finestra di stato. Qui trovate la voce “Proprietà stampante”. Ora spuntate la casella “Consenti” nella scheda “Sicurezza” e la stampante non risulterà più offline.

  • A volte può essere d’aiuto installare nuovamente i driver della stampante e aggiungere di nuovo la stampante e i driver installati nel registro del sistema. A tale scopo, consultate le istruzioni di installazione sul manuale della stampante. Controllate se sul sito ufficiale della vostra stampante è presente una versione nuova e aggiornata del driver.

Se questi consigli generali non dovessero esservi d’aiuto, vi invitiamo a rivolgervi all’assistenza del produttore della vostra stampante e a controllare nel manuale se ci sono speciali soluzioni per risolvere il messaggio d’errore.
 


1.2. Stampante wi-fi offline

Spesso, i problemi di rete sono la causa principale quando la stampante wi-fi risulta offline. Oltre ai consigli generali che trovate più in alto su questa pagina (installazione del driver, verifica della stampante, problemi di sicurezza di Windows), qui trovate suggerimenti utili per poter ricominciare a usare la vostra periferica in modalità wi-fi e impostare lo stato della stampante su “Online”:

  • Assicuratevi che la stampante sia accesa e verificate il LED della connessione wi-fi sul vostro router. La periferica può collegarsi con successo e risultare online solo se il router è acceso e il wi-fi attivato regolarmente. Per farlo, la stampante deve trovarsi nella stessa rete wi-fi del computer.

  • Inserite nuovamente password e indirizzo IP del router nella stampante o nel software. A tale scopo, consultate le istruzioni del manuale per collegare correttamente la stampante in modalità wi-fi. Solo con la password e l’indirizzo IP giusti è possibile collegare la stampante ed evitare che risulti offline.

  • Controllate che sul display del dispositivo non compaiano eventuali messaggi d’errore. In caso di problemi con gli accessori di stampa (toner, unità tamburo, cartucce), alcune stampanti risultano offline. Contattate l’assistenza del produttore della vostra periferica e comunicate il codice errore.

  • Assicuratevi che nella stampante ci sia carta a sufficienza e non ci siano fogli inceppati.

  • Nel software della stampante o nel pannello di controllo di Windows, visualizzate i vostri dispositivi e le vostre stampanti e assicuratevi che non ci siano messaggi d’errore. Molte stampanti offrono una routine di controllo interna, in grado di fornire messaggi d’errore dettagliati.

  • Verificate se avete attivato il wi-fi sul laptop.
     


2. Il firewall blocca la stampante

Un altro potenziale problema che può causare lo stato “offline” della stampante è il software di sicurezza del computer. Il software in questione vede la periferica come una minaccia e la blocca per proteggere la propria rete. A seconda del software di sicurezza, possono esserci diverse tipologie di protezione volte a tutelare il PC. Ne fanno parte antivirus, anti-spyware, la sicurezza per bambini e il famoso firewall. Uno dei problemi più grandi è rappresentato dal firewall. Il suo scopo è quello di bloccare le minacce esterne alla rete.

Può succedere che il firewall impedisca il collegamento tra stampante e rete e non vi permetta quindi di usare la periferica. Oltre al firewall del software di sicurezza, anche il vostro sistema operativo è dotato di un firewall che ha la stessa funzione. In entrambi i casi, dovete prestare attenzione affinché la stampante non risulti offline.
 


2.1. Che problemi insorgono usando un firewall?

  • Dopo aver installato il driver della vostra stampante, non è possibile trovare il dispositivo nella rete.

  • All’improvviso, non è più possibile stampare.

  • Nella cartella “Stampante” o nell’applicazione “Stampante” di un Mac, la stampante risulta offline.

  • Il software di stampa del dispositivo visualizza lo stato “Non collegato”, sebbene abbiate collegato la stampante alla rete.

  • Nei dispositivi multifunzione, può accadere che alcune funzioni possano essere utilizzate e altre no.
     


2.2. Come stabilire se il firewall è la causa del problema?

Il modo più facile e veloce per capire se il firewall è all’origine del problema è quello di disattivare brevemente il firewall. Per farlo, aprite il menu Start, poi andate su “Pannello di controllo”, “Sistema e sicurezza” e, infine, su “Windows Firewall”. Alla voce “Attiva/Disattiva Windows Firewall”, spuntate la casella “Disattiva Windows Firewall”. Dopo averlo fatto, potete verificare se la vostra stampante è online e pronta all’uso. Se così fosse, tenete disattivato il firewall.

Riattivatelo seguendo i punti sopra citati e iniziate con la risoluzione del problema. Se non siete certi che sul vostro PC ci sia un firewall, potete scaricare e installare un Print & Scan Doctor per Windows. Questo programma si trova gratis su Internet e vi aiuta a riconoscere vari tipi di firewall. Inoltre, il “dottore” può determinare altre cause per i vostri problemi di stampa.
 


2.3. La soluzione basilare in caso di problemi con il firewall

Le seguenti procedure sono spunti per risolvere i problemi più comuni legati al firewall. Se avete domande specifiche, procedete con la risoluzione avanzata dei problemi o contattate il produttore del firewall, che può aiutarvi con le proprietà tipiche della vostra stampante.

  • Tenete sempre aggiornato il vostro software di sicurezza. Di norma, firewall & co. si aggiornano automaticamente e non è necessario intervenire a mano. Se così non fosse, dovete aggiornare voi stessi il software.

  • Se il vostro firewall è dotato di varie impostazioni di sicurezza, quali alto, medio o basso, scegliete “Medio” dopo aver collegato il PC alla rete.

  • Molti firewall prevedono l’impostazione “Area di fiducia”. Questa può essere utilizzata se il PC è collegato alla stampante.

  • In alcuni casi, il firewall non produce messaggi d’errore, spesso importanti nell’installazione di una stampante. Sarebbe opportuno attivare i messaggi d’errore nelle impostazioni del firewall e, successivamente, collegare la stampante al router. Se compare un messaggio d’errore che chiede di scegliere tra “Autorizza”, “Consenti” o “Sblocca”, è necessario accettare l’intero processo. Se il messaggio d’errore contiene le opzioni “Ricorda questa azione” o “Crea una regola per questo avvertimento”, usatele. In tal modo, potete evitare futuri messaggi d’errore e la stampante viene collegata direttamente.

  • Assicuratevi che sul vostro PC non siano attivi più firewall contemporaneamente. Potrebbero provenire dal sistema operativo o da software di sicurezza di altre marche. L’installazione del firewall non rende più sicuro il computer e porta spesso a problemi. Pertanto, vi consigliamo di disattivare il firewall desiderato con un clic del mouse.
     


3. Risoluzione problemi avanzata


Se i passaggi sopra menzionati non hanno avuto successo, esiste ancora un’altra opzione da sperimentare. Il router assegna un indirizzo IP alla vostra stampante. Ogni volta che accendete e spegnete la stampante, il suo indirizzo IP può variare, comportando errori che il firewall non riesce a gestire. Spesso la stampante non viene riconosciuta dalla rete, quindi è bene assegnare al dispositivo un indirizzo IP. Per farlo, seguite i seguenti passi:

  • Stampate la pagina della configurazione di rete e il report del test per la rete wireless tramite il menu della vostra stampante e prendete nota dell’indirizzo IP.

  • Confrontate l’indirizzo della stampante con l’indirizzo IP del gateway. Entrambi devono avere lo stesso formato.

  • Inserite l’indirizzo IP della stampante nella barra degli indirizzi del browser Internet e premete invio.

  • Sulla pagina visualizzata, selezionate le schede Rete, Wireless e Ipv4. Ora inserite un IP per il protocollo di rete DHCP, se lo conoscete. Il numero non deve essere superiore a 254. Se non conoscete il protocollo di rete DHCP, scegliete un indirizzo IP elevato, come 250.

  • Utilizzate l’indirizzo di sottorete 255.255.255.0, se non è diverso.

  • Inserite l’indirizzo del gateway e il primo campo DNS dell’indirizzo IP del vostro router. Poi cliccate su “Applica”.

  • Dopodiché, spegnete il router wireless e la stampante.

  • Riavviate prima il router, poi la stampante.
     


4. Stampante offline: la periferica compare più volte nella gestione dispositivi

Un altro problema che comporta l’impossibilità di stampare si verifica se il dispositivo compare più volte nell’elenco hardware del computer e il PC non è più in grado di stabilire quale periferica usare. Se, in aggiunta, la stampante risulta offline, è necessario eseguire i seguenti passaggi per poterla usare di nuovo.

  • 1. Eliminate completamente la stampante da “Dispositivi e stampanti”.

  • 2. Riavviate il computer.

  • 3. Interrompete tutti i servizi di stampa della stampante tramite la barra dei comandi della stessa o il menu Start.

  • 4. Nel campo di ricerca del menu Start, inserite quanto segue: printui.exe /s /t2 e poi lanciate la ricerca. Avviate questo servizio e rimuovete l’intero pacchetto dei driver della stampante.

  • 5. Al termine, nella gestione dispositivi dovrebbe essere possibile rimuovere manualmente tutti gli oggetti della stampante.

  • 6. Dopo questa procedura, riavviate il PC.

  • 7. Dopodiché, installate manualmente la stampante e verificate che non risulti più offline e non compaia più volte nella gestione dispositivi.
     


5. La stampante risulta offline - Consigli per varie marche

Trovate le istruzioni della vostra stampante inserendo la marca ed eventualmente il sistema operativo.
 


5.1. La stampante HP è offline - Cosa fare?

Per i possessori di stampanti HP la cui periferica risulta offline, HP ha creato una pagina di supporto (al momento solo in lingua inglese). Qui si trovano istruzioni passo per passo a seconda del sistema operativo. Consultate anche le soluzioni proposte su questa pagina, oltre allo specifico supporto HP. HP propone le seguenti istruzioni per vari sistemi operativi:

  • Windows XP
  • Windows Vista
  • Windows 7
  • Windows 8
  • Windows 10
  • Mac OS X 10.6
  • OS X 10.7 und 10.08
 

5.2. La stampante Brother è offline - Cosa fare?

Anche Brother offre ai propri clienti una pagina di supporto, se la stampante risulta offline. A seconda del sistema operativo, sono a disposizione diverse soluzioni. In ogni caso, è consigliabile cercare una soluzione adatta sulla pagina di supporto Brother, prima di rivolgersi all’assistenza. Anche le soluzioni proposte su questa pagina possono aiutarvi a ottenere lo stato che desiderate per la vostra stampante.


5.3. La stampante Canon è offline - Cosa fare?

Nelle stampanti Canon, si verificano spesso problemi con il wi-fi. Per evitare che la vostra stampante Canon risulti offline, trovate aiuto qui. Se non riuscite a risolvere la cosa, contattate il numero di assistenza di Canon.
 


Risoluzione problemi avanzata per stampanti

  • La guida per stampanti di TonerPartner
  • La stampante non viene riconosciuta
  • Problemi con la stampante?
  • Impostazione della stampante predefinita
  • Configurazione della stampante wireless
  • Installazione della stampante
  • Annullamento di ordini di stampa
  • La stampante non stampa?
  • Driver per stampanti HP

Immagini
© B72078795 - AndreyPopov, depositphoto.com
© Andrey Popov - Fotolia.com
© 9397837 – keerati, depositphoto.com
© Infografica - TonerPartner

Perché già oltre 1.500.000 di clienti hanno effettuato acquisti presso di noi?

Oltre 25 anni di esperienza

Esperienza pluriennale e
competenza dal 1993

Crittografia SSL

Massima sicurezza dei tuoi dati e
pagamenti grazie alla crittografia SSL

3 anni di garanzia

Ti offriamo 3 anni di garanzia su tutti i prodotti

Spedizione gratuita

in Italia per ordini a partire da 99 €. Altrimenti solo 4,90 € spedizione

Spedizione nello stesso giorno

in caso di ordini di prodotti a magazzino fino alle ore 17:00 (lu.-ve., sa. fino alle ore 14:00)

Numerosi opzioni di pagamento

Scegli la modalità più idonea alle tue esigenze

%
Risparmia fino al 95%

fino al 95% di risparmio con i prodotti compatibili con il 100% della qualità di stampa

Vasto assortimento

di cartucce e toner per le vostre stampanti!

Sconto su grandi
quantitativi fino al 15%

2 prodotti compatibili uguali = sconto del 10%
4 prodotti compatibili uguali = sconto del 15%

Avvertenza: Tutte le denominazioni e i marchi citati sono marchi registrati dei rispettivi proprietari.
I marchi registrati riportati sul nostro sito hanno la sola finalità di descrivere i prodotti.
I prezzi lordi si intendono comprensivi di IVA, non comprensivi di spese di spedizione e sono riportati in grassetto.
1 * Vale solo per i prodotti a magazzino | * Il numero di pagine è un’indicazione del produttore (copertura pari a ca. il 5%)