Spedizione nello stesso giorno *
%Sconto su grandi quantitativi fino al 15% *
3 anni di garanzia *
Già oltre 1.500.000 clienti *

Ordini effettuati entro 0 ore 27 minuti:
Verranno spediti oggi stesso

SSL

Selezione del modello - Seleziona un produttore

Il produttore non si trova nell’elenco? Qui è possibile trovare altri produttori

Il confronto: stampante laser o a getto d’inchiostro?

Ogni anno, milioni di stampanti e accessori per stampanti vengono venduti a clienti privati e commerciali. Tuttavia, alcuni utenti sono insoddisfatti della scelta perché non hanno messo a confronto la stampante a getto d’inchiostro e la stampante laser in relazione alle loro esigenze personali e, dopo l’acquisto, risultano infastiditi dagli alti costi di stampa o da una durata di vita troppo breve della stampante. Per evitare che vi accada la stessa cosa, desideriamo fornirvi qualche informazione in più sulle differenze tra le stampanti a getto d’inchiostro e le stampanti laser e chiarire alcuni aspetti che generano confusione.


Come scegliere la stampante in base alle proprie esigenze? Un confronto tra la stampante laser e la stampante a getto d’inchiostro dovrebbe chiarire le idee.
 

Contenuto 

 

Stampante laser vs. stampante a getto d'inchiostro
Confronto tra stampante a getto d’inchiostro e stampante laser
Stampante laser
Vantaggi e svantaggi a confronto
Stampante a getto d’inchiostro
Vantaggi e svantaggi a confronto
Confronto tra stampante laser e stampante a getto d’inchiostro: conclusioni


Stampante laser vs. stampante a getto d'inchiostro

Alcuni pregiudizi verso i vari tipi di stampante sono difficili da estirpare. Ad esempio, le stampanti laser sono considerate particolarmente costose mentre le stampanti a getto d’inchiostro sono percepite come dispositivi rumorosi e fastidiosi, economici ma anche lenti. Inoltre, spesso bisogna accettare i lunghi tempi di asciugatura delle stampe. Al giorno d’oggi, però, sono cambiate talmente tante cose dal punto di vista tecnologico che occorre precisare che le stampanti laser sono ancora un po’ più costose rispetto alle stampanti a getto d’inchiostro, ma sono di gran lunga meno costose rispetto a qualche anno fa.

I dispositivi moderni permettono di ottenere bassi costi di stampa, che possono essere ulteriormente abbattuti comprando toner compatibili. Dall’altra parte, da tempo esistono sul mercato inchiostri ad asciugatura rapida per le stampanti a getto d’inchiostro e questo permette di ridurre i lunghi tempi di attesa.

Prima di trarre conclusioni affrettate, vediamo quali sono i singoli vantaggi e svantaggi sia delle stampanti a getto d’inchiostro che delle stampanti laser, in modo che potrai decidere autonomamente quale stampante è più adatta per le tue esigenze.
 


Confronto tra stampante a getto d’inchiostro e stampante laser

Nel confronto tra stampante a getto d’inchiostro e stampante laser, faremo riferimento ai vantaggi e agli svantaggi dei due tipi di stampante e dei relativi materiali di consumo come le cartucce e i toner, in modo da facilitarti la decisione di acquisto.
 


Stampanti laser

Le stampanti laser sono leggermente più costose al momento dell’acquisto rispetto alle stampanti a getto d’inchiostro, ma i costi di stampa sono notevolmente più bassi e quindi non è vero che sono adatte solamente per chi stampa molto. I test hanno dimostrato che una pagina a colori stampata con una stampante laser costa fino all’84% in meno di una stampa a colori a getto d’inchiostro. Questi costi possono essere ulteriormente ridotti se, invece dei toner originali, si opta per i più economici toner compatibili (ad esempio Refill Toner o Rebuilt Toner). Anche in questo caso è fondamentale scegliere prodotti di buona qualità, perché solo così si ottengono risultati di stampa ottimali.

Per la stampa di documenti la stampante laser è praticamente imbattibile, soprattutto per quanto riguarda la definizione del bordo dei caratteri e la profondità del colore. Anche con i toner compatibili le stampe sono a prova di sbavatura, vengono immediatamente fissate sulla carta, resistono ai raggi UV e all’umidità. Con una velocità di stampa fino a una pagina al secondo, queste robuste stampanti sono particolarmente adatte per piccole imprese o per privati che stampano molto.

Inoltre, la gestione facile ed intuitiva della stampante laser costituisce sicuramente un punto a suo favore. I dispositivi sono dotati di cartucce individuali color nero, ciano, magenta e giallo, il che permette alle stampanti laser a colori di stampare grafiche con una qualità cromatica perfetta. Per le stampe fotografiche, la stampante laser è invece meno adatta rispetto alla stampante a getto d’inchiostro a causa della sua risoluzione limitata. Per la stampa fotografica è sicuramente più vantaggiosa la stampante a getto d’inchiostro.


Sul lungo periodo i materiali di consumo per le stampanti laser risultano meno costosi di quelli delle stampanti a getto d’inchiostro.

Il funzionamento di una stampante laser è relativamente semplice. La stampante contiene un tamburo fotosensibile e una o più cartucce toner nelle quali si trova la polvere di toner con la quale verrà poi creata l’immagine di stampa. Con l’aiuto di un laser, di un fusore, delle cariche elettriche e di altri componenti, la polvere viene applicata sul tamburo e trasferita sul supporto di stampa prima che questo passi attraverso l’unità di fissaggio per fissare l’immagine in posizione. Questo spiega anche l’alta velocità di stampa rispetto alla stampante a getto d’inchiostro che invece deve assemblare, fila per fila, ogni immagine composta da milioni di puntini d’inchiostro riscaldati.

A seconda del produttore, il tamburo fotosensibile può essere montato direttamente all’interno del dispositivo (tamburo semipermanente o permanente) oppure nella cartuccia toner (tamburo monouso). Chi sceglie i tamburi fotosensibili semipermanenti, deve includerli nel calcolo dei costi di stampa, in quanto essi vanno sostituiti dopo circa 20.000 pagine (la capacità può variare a seconda del produttore e del modello) e non sono particolarmente economici.
Naturalmente, è possibile risparmiare scegliendo un’unità tamburo compatibile. Un punto a sfavore delle stampanti laser sono sicuramente le emissioni delle bocchette di scarico. Anche in questo caso, però, vengono continuamente sviluppate delle tecnologie innovative e sono già stati prodotti dispositivi certificati con l’Angelo Blu, in grado di emettere una minor quantità di sostanze inquinanti.

Inoltre, oggigiorno è possibile filtrare le sostanze nocive contenute nella polvere di toner prima che vengano emesse e si accumulino nell’aria degli uffici mediante filtri per polveri fini speciali per stampanti laser, che possono essere acquistati qui da TonerPartner. Questi filtri per polveri fini sono estremamente longevi e di ottima qualità e riducono efficacemente l’inquinamento dell’aria causato dalle microparticelle dei toner negli uffici dotati di molte stampanti laser.
 


Vantaggi e svantaggi a confronto

Vantaggi:

  • + molto veloce e un’ottima qualità di stampa di documenti e grafica

  • + stampe di alta qualità e di lunga durata

  • + bassi costi di stampa, anche grazie ai toner compatibili

  • + capacità di connessione in rete per la maggior parte dei dispositivi

  • + lunga durata

Svantaggi:

  • - stampa fotografica di qualità peggiore rispetto alle stampanti a getto d’inchiostro

  • - prezzo di acquisto leggermente superiore

  • - contaminazione di micro polveri negli uffici (utilizzare gli economici filtri per micropolveri per stampanti laser!)
     


Stampante a getto d'inchiostro

Una stampante a getto d’inchiostro può essere acquistata spesso per meno di 60 Euro in un qualsiasi negozio di elettronica o online. La cifra sembra molto economica ma questo apparente vantaggio potresti pagarlo caro con il tempo, dal momento che le cartucce per stampanti a getto d’inchiostro sono spesso molto costose. Per chi stampa meno di 500 pagine all’anno i costi sono comunque accettabili, ma chi stampa molto frequentemente alla fine si ritrova a pagare una somma enorme che generalmente non aveva considerato in fase di acquisto. Naturalmente è possibile ridurre i costi utilizzando delle cartucce per stampanti compatibili, che forniscono risultati di pari qualità. Nel confronto tra stampante a getto d’inchiostro e stampante laser, le stampanti a getto d’inchiostro mostrano nonostante tutto un risultato peggiore per quanto riguarda i costi di stampa.


Il confronto tra le stampanti laser e le stampanti a getto d’inchiostro mostra che le stampanti a getto d’inchiostro raggiungono una risoluzione più elevata, ma le cartucce di inchiostro sono piuttosto costose.

Tuttavia, le stampanti a getto d’inchiostro restano imbattibili per le stampe fotografiche. Difficilmente una stampante laser raggiunge la stessa qualità di stampa. Oggi esistono addirittura stampanti fotografiche speciali che, oltre ai colori di base, lavorano con inchiostri fotografici speciali o con colori aggiuntivi come il grigio, il blu, il verde, che conferiscono alle stampe una qualità ancora maggiore. I DVD vergini e le carte speciali possono essere stampati con la maggior parte delle stampanti a getto d’inchiostro, cosa che è possibile solo in misura limitata con una stampante laser.

Tuttavia, l’inchiostro della maggior parte delle stampanti a getto d’inchiostro non è molto resistente ai raggi UV e i documenti sbiadiscono relativamente in fretta. Un altro difetto delle stampanti a getto d’inchiostro sono le testine di stampa delle cartucce. Se la stampante non viene utilizzata regolarmente, queste spesso si seccano o si intasano. Naturalmente esistono alcuni trucchi che puoi applicare se la cartuccia della stampante si secca, sebbene si tratti di procedure che richiedono un certo sforzo. Il toner utilizzato nelle stampanti laser, invece, ha una durata quasi illimitata se conservato correttamente. I dispositivi più recenti offrono tutti una funzione di pulizia che può essere gestita tramite il driver di stampa installato.


Vantaggi e svantaggi a confronto

Vantaggi:

  • + qualità eccellente per la stampa fotografica

  • + prezzo di acquisto basso

  • + stampa su CD e su carte speciali

Svantaggi:

  • - bassa velocità di stampa

  • - stampe non resistenti ai raggi UV

  • - la testina di stampa può essiccare

  • - costi di stampa elevati a causa delle cartucce originali piuttosto care, che però possono essere ridotti acquistando cartucce compatibili

  • - durata di vita più breve
     


Confronto tra stampante laser e stampante a getto d’inchiostro: conclusioni

Il confronto tra la stampante a getto d’inchiostro e la stampante laser mostra che le stampanti laser vengono preferite per la popolarità, l’efficienza e i costi. Anche per quanto riguarda la qualità della stampa, le stampanti laser godono di una crescente popolarità e, per certi aspetti, superano molte stampanti a getto d’inchiostro. Inoltre le stampanti laser ormai sono diventate accessibili e utili anche per gli utenti privati, specialmente per chi stampa molto frequentemente. Chi acquista una stampante laser, opta per la resistenza alle sbavature, la velocità di stampa e la lunga durata di vita e può abbattere i efficacemente i costi di stampa utilizzando toner e tamburi compatibili.

Tuttavia, se ti interessa avere delle stampe fotografiche eccezionali e colori brillanti, ti troverai sicuramente meglio con una stampante a getto d’inchiostro. La tua decisione di acquisto dipenderà dalle tue abitudini di stampa personali e dalle tue esigenze.

Diritti d’immagine:
© 2838904 – Stiven, depositphoto.com
© 88349878 -jipen, depositphoto.com
© 3324939 – spectrelabs, depositphoto.com
© infografica - TonerPartner

Perché già oltre 1.500.000 di clienti hanno effettuato acquisti presso di noi?

Oltre 25 anni di esperienza

Esperienza pluriennale e
competenza dal 1993

Crittografia SSL

Massima sicurezza dei tuoi dati e
pagamenti grazie alla crittografia SSL

3 anni di garanzia

Ti offriamo 3 anni di garanzia su tutti i prodotti

Spedizione gratuita

in Italia per ordini a partire da 99 €. Altrimenti solo 4,90 € spedizione

Spedizione nello stesso giorno

in caso di ordini di prodotti a magazzino fino alle ore 17:00 (lu.-ve., sa. fino alle ore 14:00)

Numerosi opzioni di pagamento

Scegli la modalità più idonea alle tue esigenze

%
Risparmia fino al 95%

fino al 95% di risparmio con i prodotti compatibili con il 100% della qualità di stampa

Vasto assortimento

di cartucce e toner per le vostre stampanti!

Sconto su grandi
quantitativi fino al 15%

2 prodotti compatibili uguali = sconto del 10%
4 prodotti compatibili uguali = sconto del 15%

Avvertenza: Tutte le denominazioni e i marchi citati sono marchi registrati dei rispettivi proprietari.
I marchi registrati riportati sul nostro sito hanno la sola finalità di descrivere i prodotti.
I prezzi lordi si intendono comprensivi di IVA, non comprensivi di spese di spedizione e sono riportati in grassetto.
1 * Vale solo per i prodotti a magazzino | * Il numero di pagine è un’indicazione del produttore (copertura pari a ca. il 5%)